Il Mondo Militare si evolve, seguiamo tutti i cambiamenti...

Sindacati carabinieri

Contratto: il sindacato dei carabinieri quantifica gli aumenti

Lettura
1 min

Il Sindacato SIM Carabinieri ha reno sono di aver completato uno studio sulle risorse stanziate e di aver quantificato gli aumenti stipendiali che si avrebbero a conclusione della negoziazione.

Proponiamo il seguente articolo la cui completezza può essere letta seguendo il link indicato a fine pagina.

Il Dipartimento trattamentale stipendiale e pensionistico, istituito in seno al SIM Carabinieri, prima associazione professionale a carattere sindacale dell’Arma dei Carabinieri per nascita e numero di iscritti, ha completato con successo la valutazione e l’elaborazione di un dettagliato schema di incremento stipendiale per il personale contrattualizzato dell’Arma dei Carabinieri.

Questo significativo aggiornamento contrattuale sicuramente rappresenta un riconoscimento dell’importante lavoro svolto quotidianamente dai nostri uomini e donne in divisa. Grazie alle competenze del Dipartimento, è stato possibile quantificare un incremento netto delle retribuzioni, il quale contribuirà certamente a migliorare le condizioni economiche di chi dedica la propria vita alla sicurezza e al servizio della comunità italiana.

Leggi anche:  Contratto comparto sicurezza, 242 giorni senza rinnovo

Continua la lettura da questo link: https://www.simcarabinieri.it/i-conti-del-contratto-li-anticipa-sim-carabinieri/

Il presente post non rappresenta una notizia ufficiale. I link presenti in articolo rappresentano la fonte delle informazioni che hanno ispirato questo testo. Se avete correzioni, suggerimenti o richiedere la rimozione di elementi presenti in questa pagina, scrivete a: il blog dei militari

Resta aggiornato, seguici sul Telegram