Sicurezza informatica, cyber intelligence

Le Forze Armate formeranno esperti in sicurezza informatica

La Difesa ricerca hacker?

In diverse occasioni avevamo evidenziato come il Ministero della Difesa si stesse muovendo per promuovere la formazione di esperti informatici per fronteggiare le nuove minacce provenienti dalla rete.

In un recente passato, Elisabetta Trenta aveva ribadito tali concetti in Commissione Difesa  evidenziando l’esigenza di investire sulla Cyber Defence.

Gli stessi concetti espressi dalle linee guide del Ministro, in evidenza in un articolo pubblicato dal sito Wired spiegando che il paese si preparava a creare un team di esperti per fronteggiare i pericoli informatici; il progetto consiste in “Borse di Studio” con L’idea è di arruolare giovani hacker etici, dalle scuole superiori o dalle università, per “creare un team istituzionale che risponda solo alla bandiera italiana”.

Leggi anche:  Mediterranean Dialogues 2018, Uniti per sconfiggere l'ISIS

A quanto pare, l’idea di avere un team di esperti è rafforzata e condivisa anche a livello Forze Armate, al punto che il recente Bando di Arruolamento di Allievi Marescialli prevede un congruo numero di posti riservati appunto alla preparazione di esperti cyber.

L’evidenza di ciò, con la nuova modalità di presentazione delle domande di partecipazione al Concorso per Allievi Marescialli dell’Aeronautica Militare Italiana, che prevede l’inserimento della qualifica e livello di esperienza per la categoria scelta.

Dei 96 posti messi a disposizione per le esigenze della Forza Armata, ben 28 sono destinati a personale che poi sarà preparato in “informatica e cibernetica” infatti una delle postille,

Il candidato avrà la possibilità di partecipare al concorso indirizzando la scelta della specifica professionalità (categoria/specialità) che svolgerà dopo il periodo formativo presso la SMAM di Viterbo;

l’elenco completo delle categorie con i relativi posti assegnati:
Categoria SUPPORTO Specialità “SERVIZI DI AMMINISTRAZIONE”    nr. 8
Categoria SUPPORTO – Specialità “MANUTENZIONE AEROMOBILI” nr. 14
Categoria SUPPORTO – Specialità “SANITA'”   nr. 6
Categoria SUPPORTO – Specialità “TECNOLOGIE ELETTRONICHE AVANZATE” (TEA) nr. 11
Categoria SUPPORTO Specialità “INFORMATICA E CIBERNETICA”  nr. 16
Categoria OPERAZIONI Specialità “INFORMAZIONI E OPERAZIONI CIBERNETICHE” nr.12
Categoria OPERAZIONI Specialità “CONTROLLO SPAZIO AEREO E METEOROLOGIA”  nr. 15
Categoria OPERAZIONI Specialità “OPERATORI DI BORDO” nr. 8
Categoria OPERAZIONI Specialità “FORZE DI PROTEZIONE E SPECIALI”    nr. 6
Leggi anche:  Ministero della Difesa sensibilizza sulla Cyber Security

Maggiori dettagli sul concorso per allievi Marescialli sul sito dell’Aeronautica Militare. L’Italia, quindi, avvia l’iter per preparare nuovi esperti informatici per la difesa cibernetica, anche nelle Forze Armate.

Se avete correzioni, suggerimenti o volete richiedere la rimozione di elementi presenti in questa pagina, scrivete a: il blog dei militari

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma [tu] hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore . Politica della Privacy