Ministro Trenta esercito europeo

Esercito Europeo: Italia dice si ma con più Nato.

La strategia italiana al Consiglio Ue spiegata dal Ministro Trenta

Difesa Europea solo se complementare alla Nato e con un occhio di riguardo per il Mediterraneo e le sfide che arrivano dal sud; le parole del ministro della Difesa Elisabetta Trenta che oggi è intervenuta al Consiglio dell’Unione europea in Lussemburgo.

Il vertice dei ministri, a pochi giorni dal Consiglio europeo che dovrà trovare la quadra sul delicato dossier migratorio, ha adottato le regole per la governance della cooperazione strutturata permanente (Pesco) e abbracciato le iniziative lanciate dalla Commissione.

Il Fondo per la difesa (Edf) dovrebbe dotarsi di ben 13 miliardi di euro per il periodo 2021-2027. La posizione italiana è chiara:

Sostegno e partecipazione a tutti i progetti di Bruxelles, a patto che non collidano con la Nato e che tengano in considerazione la sponda sud. Tra le righe, Roma è contraria a una difesa comune a traino franco-tedesco

Il ministro Trenta ha inoltre assicurato, “a nome del nuovo governo”, che l’Italia continuerà a giocare un ruolo attivo e fondamentale nel raggiungimento degli obiettivi europei, auspicando che nel breve periodo iniziative come la Pesco, il programma di sviluppo per l’industria della difesa (Edidp) e il Fondo europeo per la Difesa (Edf) ricevano finanziamenti adeguati da parte dell’Ue, già dal 2021, quando partirà il nuovo Quadro finanziario pluriennale (Mff) che è ora in fase di negoziazione.

Leggi anche:  Governo: La delega sulla revisione correttiva dei ruoli delle carriere delle FP e VF

Fonte: formiche.net

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma [tu] hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore . Politica della Privacy