Ministro della Difesa Italiana, Elisabetta Trenta

Immigrazione, il Ministro della Difesa in visita in Tunisia

Difesa, sicurezza e immigrazione i motivi della viaggio.

Il Ministro della Difesa visita la Tunisia per incontrare il Presidente della Tunisia, Beji Caid Essebsi e il suo omologo alla Difesa Abdelkrim Zbidi.

Riportiamo un estratto dell’articolo la cui completezza può essere letta seguendo il link a fine pagina. La visita del Ministro, Elisabetta Trenta, ha lo scopo principale di garantire  l’appoggio italiano al controllo degli spazi marittimi.

Questa visita rappresenta un ulteriore supporto per il controllo e della gestione delle emergenze in mare.

Tutto rientra anche in uno scenario, descritto dal Ministro, volatile, dove ci sono anche situazioni di geopolitica mutevole, in cui preoccupa un’immigrazione incontrollata.

Oggi tutta l’attenzione è però per la Tunisia e il Mediterraneo. Nell’ultimo pacchetto missioni, il Parlamento ha approvato l’invio di 60 militari per partecipare alla missione Nato di supporto alle forze di sicurezza locali. A gennaio, il precedente esecutivo ha siglato con Tunisi un piano di cooperazione che si allarga ai temi della sicurezza, compreso il contrasto all’immigrazione illegale, tema particolarmente caro all’attuale governo italiano che in nord Africa ha lanciato una campagna importate, a partire dalla Libia. L’obiettivo del viaggio di oggi è seguire questa linea, rafforzando ulteriormente i rapporti con un Paese essenziale non solo per i temi migratori, ma anche per la stabilità della regione nel suo complesso (basti pensare che le Primavere arabe ebbero inizio con la Rivolta dei Gelsomini proprio a Tunisi, diffondendosi poi con rapidità in tutto il vicinato).

Approfondisci sul sito formiche.net

Leggi anche:  Riordino Carriere: La promessa di una nuova riforma

 

Il presente post non rappresenta una notizia ufficiale. Se avete correzioni, suggerimenti o volete richiedere la rimozione di elementi presenti in questa pagina, scrivete a: il blog dei militari

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma [tu] hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore . Politica della Privacy