Cocer Carabinieri

Commissione, audizioni per Cocer Carabinieri e Guardia di Finanza

Esposte le insoddisfazione dei provvedimenti sui riordini alle Commissione.

In Commissione Camera e Senato sono giorni di audizioni, anche i Cocer sono stati interessati rappresentando le loro opinioni in merito ai correttivi del riordino.

Proponiamo un estratto del seguente articolo, la cui completezza può essere letta seguendo il link a fine pagina.

Tutti gli auspicati intendimenti sono confluiti in un provvedimento che a parere di questa rappresentanza, non ha mantenuto le promesse sperate, deludendo non poco le aspettative, con l’assunzione delle sembianze dell’ennesimo palliativo.

Innanzitutto, si ritiene opportuno evidenziare come la rappresentanza non abbia avuto quel ruolo sperato di parte attiva della concertazione, al fianco delle Amministrazioni di appartenenza.

Leggi anche:  Sindacati Militari, Audizione del Generale Nistri

Il Co.Ce.R. Carabinieri ha in parte colmato questo vuoto, avendo potuto comunque intessere un dialogo con il Comando Generale per addivenire a soluzioni il più possibile condivise.

In secondo luogo, è oltremodo necessario sottolineare come il depauperamento delle risorse finanziarie inizialmente stanziate ha di fatto condizionato le scelte adottate, rendendole non sempre ottimali e non sempre coerenti con le finalità e gli obiettivi della Legge delega.

Ci riferiamo, ad esempio, al 50% circa delle somme stanziate per il riordino con la legge di stabilità destinate obbligatoriamente a strutturare economicamente il bonus degli 80 euro.

In terzo luogo, il prodotto ottenuto ha di fatto creato difficoltà gestionali per il congestionamento di alcuni livelli gerarchici.

Leggi anche:  Il Ministro della Difesa illustra alle commissioni la situazione in Libia

Quanto appena rappresentato rende difficile a questo Organismo poter sfruttare appieno le previsioni delle legge delega, che concede la possibilità di effettuare integrazioni e correzioni.

Tante infatti sarebbero le modifiche sostanziali al provvedimento per rimuovere le numerose anomalie create.

Continuiamo su infodifesa.it

 

Se avete correzioni, suggerimenti o volete richiedere la rimozione di elementi presenti in questa pagina, scrivete a: il blog dei militari

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma [tu] hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore . Politica della Privacy