Esercito

Difesa, i Militari lasciati senza documento identificativo

Burocrazia e Chip difettoso la causa del mancato rilascio dei tesserini.

Il personale Militare non può essere più identificato a causa del mancato rilascio dei nuovi tesserini identificativi. Anni fa esisteva il modello “AT” di tipo cartaceo; oggi, con la tecnologia, ci sono i tesserini con chip denominati modello “ATe” o CMD (Carta Multiservizi della Difesa).

Il rilascio di questi tesserini avviene con una procedura parecchio articolata, con gestione a cura del Comando C4 dell’esercito, che dopo il processo di richiesta rilascia il documento.

Proponiamo di seguito l’articolo che può essere letto nella sua completezza seguendo il link a fine pagina.

Alla Difesa dicono che sono tessere all’avanguardia, fonte di ispirazione addirittura per esperienze estere. Il problema, però, è che la loro emissione sta scontando problemi a non finire. Al punto da lasciare scoperti molti appartenenti alle nostre Forze armate. Quanti? Si parla di 6mila tra militari e civili dipendenti dal Ministero di via XX Settembre, oggi guidato dalla grillina Elisabetta Trenta. Protagonista della vicenda è la Cmd, Carta multiservizi della Difesa, una tessera personale di riconoscimento che, dopo i primi esperimenti del 2003-2004, si è estesa fino a dotare più di 100mila mila dipendenti del dicastero. Adesso, però, nel meccanismo di produzione qualcosa si è inceppato: molte nuove tessere stentano a vedere la luce, così come latita la produzione di tessere che dovrebbero sostituire carte usurate o scadute. Non proprio una roba da poco, visto che le Cmd contengono dati identificativi, sanitari e anche le funzionalità per le firma digitale.

Pare che il problema principale si dovuto alla filiera produttiva che coinvolge sia il Ministero del Tesoro tramite il Poligrafico e sia l’esercito.

Leggi anche:  Sindacati Forze Armate, ecco la proposta di legge depositata in parlamento

Continua l’approfondimento sul sito: lanotiziagionale.it

 

Il presente post non rapprsenta una notizia ufficiale. Se avete correzioni, suggerimenti o volete richiedere la rimozione di elementi presenti in questa pagina, scrivete a: il blog dei militari

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma [tu] hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore . Politica della Privacy