fbpx
Fesi 2018

Fesi 2018 per le Forze Armate, quando in busta paga?

Entro il 2 maggio si conclude la raccolta dei dati.

Il pagamento del Fesi 2018 sembra ancora lontano, in quanto la raccolta dei dati per il conteggio dei compensi non è ancora ultimato. Infatti, a differenza del Comparto Sicurezza, per le Forze Armate la raccolta dei dati si conclude il 2 maggio.

Come accennato, il Fesi per le Forze Armate è stato già definito da tempo con il Decreto firmato dal Ministro della Difesa. Lo stesso decreto definisce alcune date importati. In particolare, l’articolo 10 della comunicazione dello Stato Maggiore definisce le date in cui devono essere inseriti le giornate utili spettanti nel sistema gestionale “Stipendiale Unificato”; ovvero dal 11 marzo al 2 maggio è possibile inserire tutti i dati.

Leggi anche:  Legge di Bilancio 2019, cosa prevede per Militari e Forze di Polizia

Quando arriverà il pagamento?

Con il completamento dell’inserimento delle giornate spettanti per il personale delle Forze Armate, i dati saranno elaborati dal centro che si occupa del pagamento degli stipendi. Quindi il pagamento del FESI 2018 potrebbe avvenire già a partire dal mese di Giugno.

Se si fa un paragone con lo scorso anno, dove il pagamento del fesi 2017 avvenne nel mese di Luglio, diventa molto probabile che anche il FESI 2018 possa essere pagato tra giugno e luglio 2019.

la Circolare:

Se avete correzioni, suggerimenti o volete richiedere la rimozione di elementi presenti in questa pagina, scrivete a: il blog dei militari