fbpx
Ministero della difesa, comunicati

Forze Armate, false informazioni su avanzamento personale

Sotto esame whatsapp e altre social app simili.

Un recente comunicato della Direzione Generale del Personale (Persomil) ha fatto chiarezza su alcuni documenti che trasmessi da utenti ignoti su WhatsApp risultano dei falsi.

I documenti in argomento fanno riferimento a presunte promozioni al Grado di Tenente Colonnello dell’Esercito Italiano; da qui la verifica dei documenti e la smentita da parte della 4^ Divisione.

Il comunicato ufficiale:

Sono pervenute a questa Direzione Generale notizie circa la presenza, sull’Applicazione WathsApp, di alcune foto riguardanti più pagine di una lettera di comunicazione, riconducibile alla dipendente 4^ Divisione, riguardante la promozione, al grado superiore, dei Tenenti Colonnelli del ruolo normale delle armi dell’ Esercito, per l’anno 2019.

In merito occorre evidenziare che trattasi di documento contraffatto, non originato da alcuna articolazione di questa Direzione Generale, per il quale sono state avviate le dovute segnalazioni agli organi competenti.

Quindi, da quanto indicato, non bisogna fidarsi dei documenti ricevuti o condivisi da utenti tramite social App come WhatsApp e similari. Per l’autenticità dei documenti bisogna fare sempre riferimento ai canali ufficiali e siti istutuzionali.

Leggi anche:  L'appoggio dell'Italia alla coalizione globale contro il Daesh

fonte: difesa.it

Se avete correzioni, suggerimenti o volete richiedere la rimozione di elementi presenti in questa pagina, scrivete a: il blog dei militari