fbpx
Sindacato per i militari e Forze Armate

Sindacati dei Militari: Depositato decreto legge da Deputata M5S

Deputati M5S depositano proposta di legge per il sindacato dei militari

Il Sindacato dei Militari non è più una mera utopia. Finalmente è stato depositato il DDL per avviare il processo che porterà ad una legge apposita per sancire anche i diritti dei militari.

In una recente intervista all’Avvenire, poi ripresa da più parti, il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta mette in evidenza come ci sia l’impegno del Governo per questa proposta di legge.

L’interesse per questa legge è molto sentita da parte dei cittadini con la divisa. Qualche tempo fa avevamo riportato della sentenza della Corte Costituzionale che di fatto aboliva l’articolo 1475 del COM .

Leggi anche:  Pensione per Militari e Polizia, quando sfruttare le finestre mobili

La sentenza della Corte Costituzionale è giunta dopo che la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo (CEDU) aveva esortato il Governo a concedere il sindacato ai militari.

Mettiamo in risalto, con un estratto dell’intervista,  alcune parole del Ministro Trenta:

è un solenne impegno del Governo per i diritti dei militari. Finalmente si manda in soffitta la rappresentanza militare, dopo anni di false riforme tutte naufragate, aprendo una nuova stagione per la modernizzazione delle nostre Forze Armate.

Queste parole, aprono all’idea di sindacato come forma di rinnovamento delle Forze Armate. Non ci resta che attendere la nuova legge che sancirà il diritto di associazione sindacale dei militari.

Leggi anche:  Afghanistan, i costi della missione dal 2001

fonte: nonsolomarescialli.it e diariodelweb.it