App Polar Strava mappatura dei militari

Le App per fitness svelano posizioni e mappe basi militari all’estero

App Strava Flow rivela abitazioni di persone che si allenano in località segrete

Le app per monitore prestazioni sportive durante le proprie attività svelano le posizioni e mappano le basi militari all’estero. Le persone coinvolte in questa pratica sarebbero migliaia e di diverse nazioni.

Ad inizio febbraio 2018, fu diffusa la notizia relativa il coinvolgimento di militari che durante le attività sportive tracciavano la loro posizione con app dedicate al fitness.

La notizia che ha interessato anche il Parlamento, il quale individuò nell’app di fitness “Strava Flow” la causa della mancata segretezza delle basi italiane.

Ritorna ora d’attualità dopo che sono stati pubblicati nuove e più complete indagini sull’utilizzo e il funzionamento dell’app.

Il sito Olandese “De Correspondent” ha fatto un’analisi accurata mettendo in evidenza come l’app usata da Polar mette in pericolo personale militare, agenti dei servizi segreti e persone che lavorano nei siti in cui sono conservate anche le armi nucleari.

Leggi anche:  Elisabetta Trenta, chi è il Ministro della Difesa.

I ricercatori di De Correspondent assieme a Bellingcat hanno dimostrato come sia semplicissimo rintracciare i loro nomi e indirizzi. In totale, hanno trovato 6.460 persone in 69 diverse nazionalità.

Un’altra peculiarità della scoperta, che lascia perplessi, che tutti queste persone hanno usato il loro vero nome e condiviso sui social ogni loro prestazione ad amici e parenti, senza un minimo di riservatezza hanno condiviso anche immagini.

I dati riportati sui due siti sono molto interessanti, viene spiegato il funzionamento dell’app e come sia facile rintracciare coloro che hanno usato l’app e i percorsi effettuati durante l’attività sportiva.

Particolare evidenza a quanto sia importante essere consapevoli di tutte le conseguenze che la tecnologia digitale può avere. La tecnologia continua a rendere sempre più semplici le cose, ma il rovescio della medaglia che sta adeguando la nostra sicurezza e consapevolezza alla corrispondenza.

Leggi anche:  UVI: Dai soldati di leva ai militari professionisti

Come funzionano queste app

Le app mostrando tutte le sessioni di un individuo combinate su una singola mappa. Polar non sta solo rivelando le frequenze cardiache, le rotte, le date, il tempo, la durata e il ritmo degli esercizi svolti da individui in siti militari, ma rivela anche le stesse informazioni di quali siano probabilmente anche le loro case. Tracciare tutte queste informazioni è molto semplice attraverso il sito: trovare una base militare, selezionare un esercizio pubblicato, lì per identificare il profilo allegato e vedere dove ha fatto sport questa persona. Poiché le persone tendono a attivare/disattivare i loro tracker del fitness quando escono o entrano nelle loro case, segnando involontariamente le loro case sulla mappa. Gli utenti usano spesso i loro nomi completi nei loro profili, accompagnati da un’immagine del profilo; anche se non hanno collegato il loro profilo Facebook al loro account Polar.

Leggi anche:  UFO, il mistero sui cieli di Corio

Polar non è l’unica app, ma la differenza tra questa e altre piattaforme di fitness, come Strava o Garmin, è che questi altri siti richiedono di navigare verso una persona specifica per visualizzare istanze separate delle sue sessioni, ciascuna esercitare con la sua piccola mappa. Inoltre, spesso limitano il numero di esercizi che possono essere visualizzati.

Polar lo rende molto peggio mostrando tutti gli esercizi di un individuo fatto dal 2014, in tutto il mondo su una singola mappa.

Fonte: De Correspendent  e Bellingat

 

 

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma [tu] hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore . Politica della Privacy