fbpx
Scuola Sottufficiale Marina Miliare

Marina Militare: trasferiti i corsi VFP1 alla scuola de La Maddalena

Trasferiti i corsi di ben 700 allievi volontari della Marina militare da Taranto a La Maddalena.

Il trasferimento dei corsi della Marina Militare dalla scuola sottufficiale di Taranto alle scuole de La Maddalena sta facendo discutere.

Approfondiamo l’argomento con un estratto dell’articolo la cui lettura può essere completata seguendo il link indicato a fine pagina.

La vicenda sta creando non poche polemiche destinate a finire sul tavolo del Governo. Nei giorni scorsi, infatti, l’onorevole Vincenza Labriola ha presentato una interrogazione parlamentare sulla scorta di un articolo pubblicato da “La Nuova Sardegna”.

Secondo quanto emerso, il trasferimento riguarda circa 700 allievi da Taranto a La Maddalena divisi in quattro incorporamenti annuali da 160/180; tutti allievi giovani tra Marina militare e Capitaneria di porto, appartenenti alla categoria di nocchieri di porto e tecnici di macchine.

Leggi anche:  La nave Amerigo Vespucci compie 88 anni

Tale decisione, da quanto riportato dall’articolo,  è stata presa a seguito di accordi tra il Ministero e la Regione Sardegna, allo scopo di dare nuova linfa, dal punto di vista economico, al Governo all’isola.

Ma la questione non piace ai pugliesi che sottolineano come “700 allievi in meno per Taranto significano non solo 700 allievi che possono spendere qualche spicciolo durante il mese di formazione, ma soprattutto gravi conseguenze economiche per l’intero indotto.

Continua la lettura sul sito: ofcs.report