Addestramento MTT MIBIL

Forze Speciali italiane addestrano i ranger libanesi

Un MTT del 4° Reggimento Alpini Paracadutisti Ranger, in missione MIBIL.

Le Forze Speciali Italiane impegnate nell’ambito della MIBIL, (Missione bilaterale in Libano) addestrano i militari Libanesi durante il corso Summer Special Mountain Warfare.

Comunicato ufficialmente dal Ministero della difesa; di seguito si propone un estratto del articolo la cui completezza può essere letta seguendo il link a fine pagina.

Il corso Summer Special Mountain Warfare, della durata di 4 settimane, è stato condotto da un MTT (Mobile Training Team) del COFS.

L’attività si è tenuta all’interno della Missione Militare Bilaterale Italiana in Libano (MIBIL). Durante lo svolgimento del Corso, gli allievi sono stati sottoposti ad un intenso addestramento al combattimento in ambiente montano estivo. Pattugliamento di gole impervie e canion, utilizando varie tecniche di movimento appiedato con e senza l’ausilio di animali da soma; rastrellamento con l’ausilio di visori notturni (NVG) di grotte e caverne che nella zona in cui i Ranger Libanesi operano sono molto numerose.

Leggi anche:  Forze Speciali, conclusa l'esercitazione Flintlock

Per giungere a questi risultati, i corsisti sono stati sottoposti nella prima settimana ad un addestramento all’arrampicata. Nello specifico, i corsisti della 1^ Compagnia Ranger di Aaqoura hanno imparato a scalare pareti rocciose, ad attrezzarne le “vie” per permettere ad un plotone di muovere in sicurezza; allestire una teleferica per permettere l’attraversamento di canion. Sono stati inoltre effettuati poligoni di tiro in contropendenza nel difficile ambiente montano, e pattugliamenti notturni nelle aspre zone montuose della regione.

Le attività formative si sono concluse con esito positivo; tutti i 21 militari partecipanti hanno superato il corso con risultati soddisfacenti.

leggi la versione integrale su difesa.it

Leggi anche:  Forze Speciali Italiane, cosa sono e come arrouolarsi

Il presente post non rappresenta una notizia ufficiale. Se avete correzioni, suggerimenti o volete richiedere la rimozione di elementi presenti in questa pagina, scrivete a: il blog dei militari

Su questo sito web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file ( cookie ) sul dispositivo. I cookie sono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente ( cookie tecnici ), per generare rapporti sull'utilizzo della navigazione ( cookie statistici ) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti ( cookie di profilazione ). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma [tu] hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione . Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un'esperienza migliore . Politica della Privacy